Come fare per masterizzare senza Nero (o Alcohol 120%, Easy CD, Clone DVD…)

In pratica: quale programma completamente gratuito utilizzare per masterizzare i vostri CD e DVD?

La lista di programmi freeware e open source che assolvono a tale compito è davvero lunga. Un sbirciatina qui potrebbe rendere l’idea. 🙂


Tra i tanti però InfraRecorder è sicuramente il più degno di nota. Non solo la sua veste grafica è semplice, lineare ed abbastanza intuitiva… ma anche simile al famoso Nero!

InfraRecorder permette di fare tutto quello che ci si aspetta da un buon software di masterizzazzione: creare CD e DVD dati e audio, gestire la copia e la creazione di immagini ISO, cancellare riscrivibili ed effettuare copie dirette.
Ha inoltre la caratteristica, unica, di essere ‘portatile’. Lo si copia quindi sulla propria penna USB e al momento opportuno lo si avvia per far fronte ad ogni più nomade esigenza di masterizzazione. 😉 Non è un caso insomma se suddetto programmino è finito sulla distribuzione WinPenPack.
Ovviamente è disponibile in italiano ed è dotato anche di un’interfaccia diretta (InfraExpress) che permette, all’interno di un semplicissimo menu, di scegliere immediatamente la procedura che si intende avviare.
Insoma, un programma niente male!? Beh, qualche utente lamenta una gestione un po’ avida di risorse. Quindi unico, piccolo, consiglio: non strafare con altre applicazioni nel mentre della masterizzazione. Per il resto c’è solo da godersi l’open source.

Leggi anche:

Posted in Software and tagged , , , , , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *