Come emulare e ritornare ad utilizzare il Commodore 64?

Un’anonima finestra blu potrebbe risultare molto più emozionante di quanto si possa credere, per chi a cavallo degli anni ’80 ha iniziato ad avvicinarsi al mondo dei personal computer…

c64Per chi non lo sapesse la schermata qui sopra rappresentata è l’interfaccia di avvio del leggendario Commodore 64, l’home computer forse più popolare e venduto al mondo (record reale: andate a controllare sul Guinness dei primati 🙂 ), simbolo incontrastato di quegli anni dove l’informatica faceva i suoi primi timidi passi per entrare nelle case degli italiani.

Il reale successo di questo dispositivo venne grazie alla popolarità con cui si diffuse tra i giovani come console da gioco. Per anni, anche dopo la fine della sua produzione, migliaia di programmatori svilupparono giochi e applicazioni di ogni tipo. Le ottime (per l’epoca) capacità grafiche e sonore fecero il resto rendendolo indiscutibilmente leader del suo settore. Ed è in particolar modo come console da gioco che il Commodore 64 è rimasto nell’immaginario comune di una generazione.

Chi ancora oggi volesse riprovare l’ebrezza di quella schermata blu, e di quei giochi che interi pomeriggi hanno lasciato davanti un piccolo schermo, può affidarsi alle moteplici possibilità di emulazione presenti sulla grande rete!


E’ possibile oggi rivivere il Commodore 64 su praticamente decine di ambienti: Play Station, Pocket PC, XBox, Linux, cellulari, Mac. Qui è possibile trovare una piccola lista dei vari emulatori. Sullo stesso sito inoltre una raccolta di ROMS con i giochi più famosi e avvincenti. Da tenere presente anche questo sito, forse una delle raccolte più complete.

Uno dei migliori emulatori per Windows è sicuramente il CCS64. Sotto la sezioni Download potrete scaricare la versione più adatta, anche senza installer, da scaricare, decomprimere ad avviare.

Da segnalare infine la favolosa possibilità di poter emulare il C64 senza l’installazione di alcun emulatore o programma, ma semplicemente da una finestra in Flash all’interno del vostro browser! Come? Fate un salto su questo sito e potrete da subito battere due righe nell’intramontabile BASIC o gustarvi uno dei giochi presenti nel cruscotto delle ROMS a destra della schermata.

Buon divertimento! 😉

Leggi anche:

Posted in Divertimento, Software, Videogiochi and tagged , , , , , , , , , , , , , , .

3 Comments

  1. Pingback: Blowing Pixels Planet Defender: gioco sparatutto oldstyle per iPhone | Dimmicomefare.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *