Backup della posta elettronica in Mozilla Thunderbird

Nonostante la miriade di opzioni che le più moderne webmail ci offrono, c’è chi (come me) per determinati usi non ha ancora deciso di abbandonare del tutto le vecchie versioni client dei programmi di posta elettronica.
Scaricare in locale i proprio messaggi ogni qual volta lo si legge offre indubbiamente garanzie interessanti, come la possibilità di effettuare backup e copie veloci di tutta la posta in arrivo e in uscita.

Escludendo Windows Mail e il predecessore Outlook Express, Mozilla Thunderbird resta il client di posta elettronica gratuito più utilizzato e completo presente nella rete.

Backup di Mozilla Tunderbird, salvare tutta la posta elettronica

Effettuare copia completa del database dei messaggi gestiti dal programma è cosa molto semplice e veloce. Esistono numerosi programmi che si occupano di eseguire l’operazione in qualche clic, ma personalmente consiglio di fare da se.

Per effettuare il backup di Thunderbird basta copiare la cartella del profilo (in genere sotto %AppData%\Thunderbird\Profiles\default).
Poi, se proprio ci teniamo a conservare l’archivio da qualche parte al sicuro con la garanzia di renderlo di non facile accesso, comprimiamo e proteggiamo con crittografia il nostro caro backup.

 

Il ripristino dovrà essere eseguito copiando la cartella nella sua posizione originale, facendo solo attenzione a cancellare eventuali file denominati parent.lock (o lock, o .parentlock),

che hanno la funzione di segnalare a Thunderbird che un dato profilo è utilizzato, in modo che l’applicazione non provi ad utilizzarlo una seconda voltaviene cancellato alla chiusura dell’applicazione.
Se quindi, all’avvio di Thunderbird, il programma avverte che il profilo è già in uso, verificare se questo file è presente nella propria cartella del profilo. Se è presente, significa che l’applicazione non lo ha cancellato in fase di chiusura, e la sua esistenza impedisce l’accesso al profilo. Eliminandolo, il problema dovrebbe  risolversi.

Posted in Informatica and tagged , , .

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>