Chattare con degli sconosciuti con Omegle


Alla ricerca di nuovi incontri con persone provenienti da tutto il mondo?
Se con Chatroulette vi è sembrato troppo azzardato mostrare il viso a migliaia di persone, scelte a caso dai server, provate a dare uno sguardo a Omegle.

Omegle, una chat random e casuale

Il principio di funzionamento di Omegle è molto simile al già menzionato Chatroulette.
La differenza è che la conversazione si svolgerà tutta nella classica modalità testuale.
Cliccando su ‘Start chat Text’ per cominciare chattare con uno/a sconosciuto/a scelta in modalità random. Potrebbe capitarvi di tutto, da un anziana professoressa californiana ad un giovane studente indiano.

All’inizio vi è anche la possibilità di indicare quali sono i propri interessi in modo da poter entrare in contatto con sole persone che ne condividano. Se non vi interessa troppo la privacy è anche possibile lasciare che Omegle cerchi gli interessi direttamente sul vostro profilo Facebook.

Il numero di “strangers”, sconosciuti, in linea è sempre abbastanza alto e scende raramente sotto i 20’000.

In home page si potrà lanciare lo spy-question mode: si trascrive una domanda e si aspetta che due strangers la discutano tra di loro consapevoli che l’autore della question si ritrova ad osservarli. In tutta onestà è abbastanza difficile possano nascere grosse disquisizioni filosofiche, ma lanciare qualche quesito provocatorio (come quello nello shot qui sotto) può essere divertente:

Non lasciatevi impressionare da strani acronimi che potrebbero seguire agli iniziali “hi” di presentazione: “asl”, non sta per Azienda Sanitaria Locale (come qualsiasi italiano sarebbe portato a pensare) ma per Age, Sex, Location. Un modo fin troppo stringato e veloce per chiedere una prima identità allo straniero sconosciuto all’altro capo del terminale e capire se per grandi linee può essere di interesse continuare la conversazione.

Sempre dalla home page è possibile selezionare la modalità video, in tutto e per tutto un clone di Chatroulette.
Che ne pensate di questa chat random? Il sito potrebbe essere un buon modo per migliorare il proprio inglese scritto?


[Link a Omegle]

Leggi anche:

Posted in Internet and tagged , , , .

2 Comments

  1. Grazie della segnalazione. Il sito però al momento sembra ancora molto poco frequentato. E’ nato da poco?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *