Come fare il gelato in casa

Fare il gelato in casa è possibile. E non è per forza necessario avere tra la propria attrezzatura una gelatiera.
Ricetta facile facile da realizzare, insomma? Non proprio. Per fare un buon gelato in casa senza particolari strumenti occorrono innanzitutto due requisiti: tempo e pazienza.

Se infatti i più golosi per divorare una piccola coppetta impiegano anche pochi minuti, mettersi all’opera per la riuscita finale del gelato potrà richiedere anche più di 5 ore!
Grande soddisfazione alla fine, ma quanta fatica.
Intanto per scoprire come fare il gelato in caso consiglio la visualizzazione del video a seguire, postata dalla simpatica videoblogger napoletana (come me) Claudia, che cura il canale Cucina Facile.



Gli ingredienti per un buon gelato al cioccolato e Nutella sono quindi semplici e buoni: latte, vaniglia, uova, zucchero e, ovviamente, cacao in polvere, cioccolato al latte e Nutella.
Al posto della gelatiera si potrà utilizzare un comunissima pentola in metallo. L’inghippo? Una volta ottenuto, come illustrato nel video, il composto finale, esso dovrà raffreddare nel surgelatore per 5 ore ed essere mescolato… ogni 40 minuti. Ovvero almeno 7-8 volte bisognerà avere l’attenzione e la pazienza di seguire il processo di raffreddamento.

Alla fine però potrete assaporare un gustoso e sano gelato fatto in casa e, perché no, concedervi qualche cucchiaio in più. 🙂

Leggi anche:

Posted in Ricette e cucina and tagged , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *