Convertire un file AUP in MP3


Alcuni amici mi hanno portato i loro ritagli di canzoni (probabilmente da utilizzare per creare delle suonerie per i loro cellulari) chiedendomi se fosse possibile convertire quegli strani file con estensione AUP in brani MP3.
Ho dato uno sguardo ai file e capito subito, dalla loro esigua dimensione, che in realtà non contenevano alcun suono.

Un file .AUP non è un file di archiviazione audio! Bensì si tratta di un file progetto Audacity.

Audacity è il famoso software di editing sonoro open source.
Quando si salva qualsiasi progetto non si fa altro che salvare le informazioni di disposizione e applicazione filtri presenti sulle varie tracce sonore aperte.
Se si vuole archiviare in un MP3 o WAV il risultato di ciò che sentiamo nel progetto occorre affidarsi al comando Esporta, presente sotto il menu File.

Leggi anche:

Posted in Informatica, Musica and tagged , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *