Come sarò da vecchio

La vita ci insegna che spesso provare a prevedere il futuro è inutile. Gli eventi arriveranno imprevedibili a spazzare via ogni briciolo di certezza maturata. Nonostante tutto, però, bisogna continuare ad essere curiosi ed indagare su cosa potrebbe accadere domani. Magari divertendosi.

Avevamo ad esempio già parlato di una simpatica webapp che permetteva di sapere come sarà mio figlio, grazie ad un morphing che riesce a riprodurre la probabile foto di un futuro pargolo incrociando le originali dei due partner.

Oggi invece si darà uno sguardo ad un paio di siti che permettono di avanzare negli anni, caricando una foto per sapere come sarò da vecchio.

Come sarò da vecchio

Se sei alla ricerca di un programma per invecchiare il volto il Face Retirement offerto da questo sito è perfetto.


Una volta caricata la pagina (potrebbe occorrere qualche secondo, l’interfaccia non è immediata), clicca su Meet Future. Selezione la tua attuale età ed il sesso. Quindi scatta direttamente un foto dalla webcam, avendo cura di centrare il proprio volto con l’ovale schematizzato sullo schermo. Una volta accettati i termini di lincenza (nota positiva: le immagini scattate non verranno conservate sui server del sito) si clicca su Beging Aging e partirà l’elaborazione. Verrà mostrato l’invecchiamento del volto con l’avanzare dei giorni. Strano effetto vedere che brutta faccia avrai a 107 anni, vero?! 🙂
Alla fine è possibile condividere la foto del futuro matusa sui soliti canali di social network come Facebook e Twitter.
L’applicazione è stata sviluppata da Merril Edge, una banca ed agenzia di investimenti online. Lo scopo è sensibilizzare eventuali clienti di fronte l’aumento dei costi previsto per il futuro. Completata l’elaborazione dell’invecchiamento spunteranno ai lati le proiezioni dei costi dei maggiori beni di consumo tra molti anni. Il messaggio lanciato è chiaramente del tipo “Perché non mettere qualche spicciolo da parte prima che l’età avanzi troppo?”.

Come sarò tra 20 anni

Il nome In20Years.com non lascia spazio a dubbi: è il posto giusto se voglio scoprire come sarò (o come si ridurrà mia moglie 🙂 ) tra 20 anni.
L’utilizzo è banale: si sceglie sesso, gli anni da far scorrere (20 o 30) e l’opzione droga (chiaro incentivante al degrado dell’età). Poi si carica una foto del viso da invecchiare. L’elaborazione è immediata, il risultato spiazzante.
Un esempio? Ecco come sarebbe Valentino Rossi tra 30 anni e qualche droga di troppo:

Come sarà Valentino Rossi tra 20 anni

La tua proiezione nel futuro come è stata? Ti ha stupito? Quale tra i due siti hai trovato migliore. Scrivilo nei commenti.

Leggi anche:

Posted in Divertimento, Foto, Internet and tagged , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *