Giorni pari e giorni dispari: distinguere i giorni della settimana

Se ad una tua richiesta di appuntamento il partner a cui recentemente fai il filo ti ha risposto:

Sì, mi farebbe piacere uscire con te… se riusciamo in settimana organizziamo nei giorni pari, perché durante i dispari ho palestra.

è arrivato il momento di capire come fare a distinguere i giorni della settimana. 🙂

calendario giorni pari giorni dispari

Giorni pari e giorni dispari

Ironia a parte si tratta di una nozione banale, ma che paradossalmente sfugge a molte persone.
Se anche tu non hai chiara la differenza tra le due categorie ecco l’elenco dei giorni ed il semplice motivo di tale ripartizione nella settimana.

Giorni dispari

I giorni dispari sono lunedì, mercoledì e venerdì.
Concettualmente è come se si cominciasse a contare la settimana dal lunedì, quindi 1, il primo giorno. A seguire mercoledì è il terzo giorno, venerdì il quinto.
La domenica è solitamente esclusa dalla conta dei giorni dispari, in quanto festivo.

Giorni pari

I giorni pari sono martedì, giovedì e sabato.
Questo perché martedì è il secondo giorno della settimana, giovedì il quarto e sabato il sesto.

L’articolo ti è stato utile?

Se questo post ti è stato utile regalaci un Mi Piace e resta in contatto con noi!

Leggi anche:

Posted in Trucchi per ogni giorno and tagged , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *