Cosa sono i visti consolari e come ottenerli

Il Visto consolare è un permesso che il Console di uno Stato rilascia in base alla validità del passaporto straniero, consentendo al titolare di entrare nel proprio territorio nazionale e di uscirne.


Per il rilascio del visto, ogni Consolato richiede una specifica documentazione, allegata al passaporto ed alle foto del richiedente, alla compilazione/sottoscrizione di formulari ad-hoc ed al pagamento di diritti di importi differenti.
I tempi di lavorazione sono complessi, cambiano da Stato a Stato e questi potrebbero inoltre richiedere un’ulteriore documentazione, come ad esempio la stipulazione di polizze assicurative per la copertura di spese mediche/chirurgiche.

I visti consolari si suddividono in:

  • Visti Turismo: per viaggi di piacere.
  • Visti Affari: che consentono di esercitare attività di tipo professionale e normalmente richiedono, per essere rilasciati, l’invito scritto da parte di una Società nella nazione di destinazione.
  • Periodo di validità e durata del soggiorno

    Il periodo di validità è il tempo entro il quale il richiedente può entrare nel Paese straniero.
    Esempio: per un visto che ha un periodo di validità di tre mesi dal rilascio, il richiedente può entrare nel Paese entro i tre mesi dal giorno in cui il visto è stato rilasciato. Trascorso questo periodo, il visto non può essere utilizzato ed il titolare dovrà presentare una nuova richiesta.

    La durata del soggiorno indica il numero di giorni effettivi durante i quali il richiedente può rimanere nel territorio.
    Esempio: se un visto indica una durata del soggiorno di 15 giorni, il titolare del Passaporto dovrà obbligatoriamente lasciare il Paese entro 15 giorni dalla data di ingresso.

    Se avete bisogno di un visto o semplicemente volete richiedere informazioni, consigliamo di rivolgervi a Zama Visti, un’agenzia testata personalmente e specializzata nell’ottenimento di visti Consolari su Passaporti.
    L’agenzia, nata nel 1990, offre assistenza e informazioni gratuite, oltre a prendersi carico di tutte le formalità per l’ottenimento del visto, provvedendo anche alla consegna direttamente a domicilio in tutta Italia.



    Nel sito dell’agenzia si trovano tutti i moduli necessari per ogni singolo Paese, ma se vi occorre una procedura urgente per un viaggio imminente è necessario contattare telefonicamente la società, per capire se le richieste possono essere completate per la data necessaria.
    Inoltre l’agenzia può svolgere servizio di consegna direttamente in aeroporto.

    Infine, ricordiamo che per alcuni Paesi l’emissione è a discrezione del consolato, pertanto è meglio non acquistare biglietti aerei senza avere la certezza di aver ottenuto i visti.
    Qui potete visualizzare l’elenco dei Paesi che richiedono documentazioni particolari per entrare nel proprio territorio.

    Leggi anche:

    Posted in Pratiche e pagamenti, Viaggi and tagged , , .

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *