Stiramento muscolare. Cosa è, cure e rimedi.

Lo stiramento o elongazione muscolare è un tipo di infortunio che colpisce il muscolo o il suo tendine e che viene causato dall’allungamento eccessivo delle fibre che lo compongono.
Non è un infortunio particolarmente grave ed è collocabile in una scala di gravità tra la contrattura e la distrazione muscolare (strappo), quest’ultima molto più grave in quanto vi è la rottura delle fibre muscolari.


Sintomi dello stiramento

Il sintomo è un dolore acuto che si avverte nella zona interessata con conseguente spasmo muscolare. Può essere causato da una preparazione atletica non adeguata, da movimenti o estensioni brusche del muscolo o anche dall’affaticamento di quest’ultimi.
Nell’ambito sportivo, ma non solo, questo tipo di infortunio è molto noioso e fastidioso anche perché il dolore spesso non è abbastanza forte da far desistere l’atleta a terminare l’attività svolta, con un conseguente peggioramento della lesione e dei tempi di recupero.

Cure contro uno stiramento muscolare

I rimedi sono riposo assoluto per almeno due o tre settimane, l’applicazione di impacchi freddi sulla zona interessata e magari l’esecuzione di un adeguato bendaggio per ridurre l’emorragia ed i movimenti del muscolo leso.
Lo specialista potrebbe consigliare un’ analisi più approfondita del danno e prescrivere terapie fisiche come gli ultrasuoni o la tecarterapia, per accelerale il recupero.

Prevenzione contro stiramenti, contratture e strappi

Per gli sportivi è opportuno prevenire questo tipo di guai fisici.
E’ quindi molto importante:

  • effettuare un adeguato riscaldamento fisico prima dell’attività
  • valutare la praticabilità della superficie o campo di allenamento e gioco
  • coprirsi bene nei mesi invernali ed aiutare il riscaldamento, magari con pomate specifiche
  • effettuare buone sessioni di allungamento
  • recuperare nel caso di affaticamento o dolori di lieve entità.
  • Leggi anche:

    Posted in Cosa è, Salute and tagged , , .

    Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *