I tag su Instagram: come funzionano e come trovarli velocemente

Chi usa Instagram per condividere le proprie foto sui social network sa bene che i tag sono uno strumento essenziale.

L’importanza dei tag

Sì, perché i tag ci permettono di aumentare la nostra popolarità per avere più seguaci (followers), in modo che più persone possano vedere i nostro scatti fotografici, nella speranza che siano di loro gradimento.

Instagram ed i tag

Il numero massimo di hashtag che possiamo inserire è 30 per ogni scatto, cercando ovviamente di essere molto tematici rispetto la foto che abbiamo condiviso.
Ad esempio se postiamo la foto di un paesaggio un ottimo tag sarà #panorama oppure la sua traduzione in inglese #landscape (sicuramente interessante provare ad essere “internazionali” per farsi raggiungere da ogni parte del globo 🙂 ).

Taggare in maniera semplice

Se quindi essere tematici è essenziale, magari potremmo impegnarci ad utilizzare gli hashtag più popolari per ottenere maggiori riscontri e tanti like.
A tale scopo vi segnaliamo un’applicazione utilissima sia per piattaforma iOS che Android: stiamo parlando di tagforlikes (il link è in fondo il post).


Come ben illustrato nel video sopra riportato si tratta di un’app che aiuta a raggruppare i tag automaticamente per categorie aventi lo stesso tema. Se quindi si è a corto di fantasia, una volta dato il primo input, basterà copiare i risultati che ci interessano per utilizzarli direttamente con le nostre foto.
Di certo non si tratta dell’applicazione senza la quale poter vivere, ma in molte occasioni può venire in aiuto degli accaniti social-utenti.

[LINK A TAGFORLIKES]

Leggi anche:

Posted in Android, Apple, Foto and tagged , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *