Come scaricare video, playlist ed interi canali da Youtube

scaricare-playlist-youtube

Se sei alla ricerca di un buon programma per scaricare le playlist da Youtube, sia in formato video (MP4, FLV, 3GP) che con estrazione dell’audio in MP3, ecco il software che fa al tuo caso.

Scaricare video in un clic

Si chiama 4k Video Downloader ed è un software per sistemi operativi Windows, Mac e Linux davvero straordinario e ben realizzato.
Con questo programma potrai scaricare ogni genere di video con opzioni uniche nel suo genere:
– puoi scaricare una playlist o interi canali con un solo clic
– puoi salvare i video anche in HD
– puoi scaricare i sottotitoli
– puoi scaricare non solo da Youtube: anche Facebook, Vimeo e DailyMotion.

Come funziona

Il suo funzionamento è semplicissimo.
Basta copiare negli appunti l’indirizzo del video Youtube o della playlist che intendi scaricare ed “incollarlo” all’interno del programma tramite il tasto “Incolla URL”.
Procedura per scaricare una playlist da Youtube, dal sito ufficiale del programma.
Partirà una veloce analisi del link fornito al termine della quale si presentarà la scelta delle operazioni da eseguire:
– Selezione del formato: scaricare come video o estrarre l’audio in MP3.
– Selezione della qualità: il bitrate che si intende utilizzare per il file di output… maggiore peso per una migliore qualità, o meno KB e qualità peggiore?
– Percorso di salvataggio: la destinazione finale dei file.
Procedura per scaricare una playlist da Youtube, dal sito ufficiale del programma.
Basterà quindi cliccare su OK per procedere con il donwload dei clip estratti dal link fornito.

Una piccola dritta: se non riesci risalire al link del video che ti interessa prova ad incollare il collegamento della pagina dove esso è contenuto. Il programma proverà ad analizzare comunque la fonte.

Nessuna pubblicità

Incredibile ma vero 4k Video Downloader non contiene al suo interno pubblicità.
E sembra anche un software pulito e libero da malware o altro codice malevolo, come segnalato sulla sua pagina di download. In realtà si tratta addirittura di un progetto open source, con tanto di progetto ufficiale su Sourceforge.

Ma dove ci guadagnano i programmatori?

Le limitazioni

La versione gratis, liberamente scaricabile dal sito ufficiale, ha delle limitazioni.
Le playlist o i canali che si intende scaricare possono contenere al massimo 25 video.
Se si vuole sorpassare tale limite (a dir la verità già ben generoso 🙂 ) occorre acquistare una chiave di licenza di sblocco da inserire nel programma.


Leggi anche:

Posted in Informatica, Internet and tagged , , , , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *