Come fare a scrivere la è maiuscola (È)

è maiuscola
Produrre su tastiera la E accentata maiuscola non sembra essere un’operazione immediata. È perlomeno quello che emerge analizzando i testi che capitano sotto tiro girando per la rete.
Io stesso ammetto di averla sostituita per anni, anche su questo blog, con la sequenza E’ (E maiuscola + apostrofo), cosa non propriamente corretta.
Il problema è che il carattere specifico non è presente sulle tastiere standard italiane.
Vediamo quindi come fare a scrivere la è maiuscola in maniera semplice sotto i vari sistemi operativi.

è maiuscola in Windows

Se utilizzi Microsoft Word o Libre Office avrai fatto caso che il correttore automatico genera per te il carattere È quando ce ne è bisogno: scrivendo la è ad ogni inizio frase, dopo un punto o un a capo, subito dopo lo spazio questa viene convertita in è maiuscola.

Ovviamente non sempre si lavora sotto un programma di editing di testo. Per scrivere la È allora bisogna utilizzare una delle due sequenze da tastiera:

  • ALT + 212
  • ALT + 0200

È indifferente scegliere l’una o l’altra (io preferisco la prima), esse producono entrambe lo stesso identico carattere.
Questa è la strada più semplice (anche se all’inizio risulterà non proprio comodissima ed occorrerà lavorare un po’ per farci l’abitudine) per produrre il carattere sotto sistemi operativi Microsoft Windows.

Un’ulteriore strada per scrivere la È potrebbe essere utilizzare lo strumento Mappa caratteri, che solitamente si trova sotto Programmi –> Accessori –> Utilità di sistema. Tale tool prevede la possibilità di copiare negli appunti la sequenza di caratteri scelti, per incollare poi il contenuto desiderato dove necessario.

è maiuscola sotto Mac

Nel mondo Max e in OSX le cose si fanno più semplici dato che è stata prevista un’apposita sequenza di tasti per utilizzare in maniera veloce caratteri speciali e segni diacritici.
Come spiegato qui basta premere la combinazione ALT + 8 fatta seguire dall’immissione della E maiuscola che sarà direttamente accentata dal sistema. E questo vale per tutti i restanti caratteri che prevedono l’accento nella loro forma maiuscola (come la À o la Ì).

è maiuscola sotto Linux

Scrivere la È con Linux è facile facile: si attiva il Caps Lock e si batte la è: senza alcuno sforzo si otterrà il carattere in maiuscolo. 🙂
Ho testato l’operazione sotto sistemi con Xcfe, ma immagino sia una caratteristica comune anche negli altri desktop environment.

è maiuscola sotto Android

La è maiuscola in Android è a portata di mano. Viene solitamente proposta subito se è il primo carattere di una nuova frase. Altrimenti basta selezionare il carattere di abilitazione al maiuscolo e quindi tenere premuto a lungo la E per trovarla tra la lista dei caratteri offerti dalla tastiera virtuale.

Leggi anche:

Posted in Informatica, Office and tagged , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *