Come fare un profuma-biancheria per cassetti ed armadio con borotalco ed oli essenziali

Diciamoci la varietà:
uno dei grandi piacere casalinghi è spalancare l’armadio dove riponi i tuoi abiti e poter sentire, all’apertura delle ante, un buon e piacevole odore di fresco e pulito.

Sai bene però che non è sufficiente avere sempre vestiti lavati da poco.
Se metti da parte il cambio di stagione o se abiti in una casa molto umida e fredda, dopo un po’ di tempo, i tuoi abiti potrebbero essere intaccati da un odore di chiuso e “vecchio”.

Esistono vari accorgimenti per porre rimedio a questo inconveniente.

No all’umidità nell’armadio

Prima di tutto assicurati di assorbire l’umidità del tuo armadio ponendo al suo interno una ciotola piena di sale grosso o gesso bianco. Sono sostanze igroscopiche, ovvero che assorbono l’acqua presente nell’atmosfera. È un accorgimento semplice ma, ti assicuro, molto efficace.

A questo punto non resta che dare un tocco di profumo ai tuoi cassetti.

Come?
Coi gessetti profuma-biancheria!

gessetti-profumati-cuore

Gessetti profumati per deodorare vestiti e biancheria. Facili da preparare in pochi minuti di lavorazione. Puoi scegliere direttamente l’essenza che preferisci. Questi sono a forma di cuore, ma potrai modellarli a piacimento.


Profumare l’armadio coi gessetti al borotalco ed oli essenziali

I gessetti sono davvero semplici da preparare.
Inoltre svolgono doppia azione proteggendo la tua biancheria dalle tarme della lana, oltre a deodorarla.

Occorrente

  • 300 grammi di borotalco
    In commercio ne sono vari tipi, anche aromatizzati. È consigliabile utilizzare quello puro.
  • 180 grammi di colla vinilica
    Ho bilanciato la quantità di colla in base al peso specifico di 1,2 kg/dmc.
    Altrimenti considera un volume di 150 ml.
  • Una boccettina di olio essenziale
    Reperibile in qualsiasi erboristeria o profumeria, alla fragranza che più ti piace: agrumi, citronella, lavanda, tea tree.
    Su Amazon puoi acquistare un set di 5 oli, alle varie fragranze, molto gradevoli.

Preparazione

  1. Versa in un recipiente di medie dimensioni il borotalco.
  2. Aggiungi la colla poco per volta, mescolando ripetutamente.
    Fai attenzione a far sciogliere tutti i grumi per ottenere un composto omogeneo.
  3. Lavora per 5 minuti il tutto e nel frattempo aggiungi qualche goccia di olio essenziale.
  4. Stacca dalla pasta delle piccole porzioni e modellale creando i gessetti secondo la forma che preferisci (a cuore, pupazzetto, o semplicemente a sfera o bastoncino allungato)
  5. Lascia asciugare in un luogo secco per mezza giornata.

 

Ecco fatto! 🙂

Non resta che mettere nei cassetti e nel guardaroba la tua creazione, da subito o al prossimo cambio di stagione.
Ad un costo davvero irrisorio abbiamo dei gessetti profuma-biancheria con doppia azione:

  • profumano la biancheria
  • tengono lontane tarme e tarli

Condividi la tua opinione

Che ne pensi?
Hai realizzato anche tu facilmente i gessetti profumati?
Quale è la migliore essenza da utilizzare secondo te?
Utilizzi altri metodi per profumare il guardaroba?
Segnalacelo nei commenti.

Leggi anche:

Posted in Casa and tagged , .

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *