Navigare sul web via Email per superare qualsiasi firewall

OK, immagino che se sei incappato su questo post è perché ti trovi in ufficio, al lavoro o in qualsiasi altro luogo comune dove non puoi navigare liberamente su internet.
Non puoi perché sulla rete principale è installato un firewall, un apposito dispositivo che si occupa di filtrare il traffico web in entrata e uscita dai vari PC.
Nel peggiore dei casi l’amministratore di rete ha chiuso le porte di comunicazione 80 e 8080 rendendo impossibile qualsiasi tentativo di navigazione.
Enti ed aziende di solito chiudono l’accesso ad internet per tenere alta la produttività dei propri dipendenti.
Avevamo già parlato di 4 modi che possono essere utilizzati per filtrare il traffico internet.

Ma c’è un modo per poter sorpassare qualsiasi tipo di blocco e firewall.
Siamo chiari da subito: non sarà possibile andare in giro per il web, cliccare a destra e a manca, loggarti su Facebook o cose del genere.
Ma potrai almeno visitare qualsiasi link ed effettuare ricerche su Google.
Come?
Utilizzando quello che molto spesso è l’unico servizio web che le aziende lasciano aperto ai propri dipendenti:
la posta elettronica.

Navigare via Email

Il concetto è semplice.
Esiste un apposito servizio che, ad una mail di richiesta contenente un URL da visitare, risponde con un messaggio con allegata la pagina desiderata in formato PDF.

Il servizio si chiama Web2PDF.

Facciamo subito un esempio pratico per vedere come funziona:

1. Invia una mail all’indirizzo submit@web2pdfconvert.com con in oggetto il link del sito da visitare

Web2PDF, esempio

Chiedo di ricevere la versione in PDF dell’home page de Il Fatto Quotidiano…

2. Come risposta al tuo messaggio ricevi direttamente in posta elettronica la versione PDF dell’URL richiesta

Web2PDF, esempio

Dopo pochi secondi… mail ricevuta con allegato! 😉

3. Ecco il risultato
web2pdf-3

I link della pagina sono a loro volta cliccabili nel PDF.
Ti basta quindi fare un copia e incolla nell’oggetto di un nuovo messaggio email per continuare la navigazione.

I tempi di attesa per la risposta sono abbastanza variabili, ma sono comunque compresi tra i pochi secondi ed il minuto.

Cercare su Google via email

E se volessi effettuare una ricerca su Google?
Un bel po’ di tempo fa avevamo già spiegato come fare a creare un link di ricerca. Dai uno sguardo al vecchio post.
Devi comporre una query di ricerca.
È abbastanza semplice:
www.google.it/search?q=cerca%20questa%20cosa
è il link che avvia la ricerca alla stringa “cerca questa cosa”.
Ovviamente il la sequenza di caratteri %20 rappresentano gli spazi.

Servizio alternativo di web in mail

Come alternativa a Web2PDF ti segnalo anche l’indirizzo di un servizio che lavora in maniera analoga, ma non generando un PDF, bensì riportando direttamente nella mail di risultato il contenuto richiesto.
Prova a scrivere a
web-in-mail@zakma.com
(sito web ufficiale del servizio)

Ho segnalato Web In Mail di Zakma dopo Web2PDF perché ho notato che i tempi di risposta per ricevere in mail il sito richiesto sono nettamente superiori.
Resta comunque una valida alternativa da considerare se ad esempio il PDF generato da Web2PDF ha qualche problema di visualizzazione (durante vari test che ho eseguito è successo).

Consigli e pareri

E tu cosa usi per navigare via email? Conosci altri servizi alternativi di Web-to-Email?
Hai qualche altro metodo con il quale superi firewall e blocchi aziendali?
Segnalacelo nei commenti.

Leggi anche:

Posted in Internet and tagged , .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *