Come fare un profuma-biancheria per cassetti ed armadio con borotalco ed oli essenziali

Diciamoci la varietà:
uno dei grandi piacere casalinghi è spalancare l’armadio dove riponi i tuoi abiti e poter sentire, all’apertura delle ante, un buon e piacevole odore di fresco e pulito.

Sai bene però che non è sufficiente avere sempre vestiti lavati da poco.
Se metti da parte il cambio di stagione o se abiti in una casa molto umida e fredda, dopo un po’ di tempo, i tuoi abiti potrebbero essere intaccati da un odore di chiuso e “vecchio”.

Esistono vari accorgimenti per porre rimedio a questo inconveniente.

No all’umidità nell’armadio

Prima di tutto assicurati di assorbire l’umidità del tuo armadio ponendo al suo interno una ciotola piena di sale grosso o gesso bianco. Sono sostanze igroscopiche, ovvero che assorbono l’acqua presente nell’atmosfera. È un accorgimento semplice ma, ti assicuro, molto efficace.

A questo punto non resta che dare un tocco di profumo ai tuoi cassetti.

Come?
Coi gessetti profuma-biancheria!

gessetti-profumati-cuore

Gessetti profumati per deodorare vestiti e biancheria. Facili da preparare in pochi minuti di lavorazione. Puoi scegliere direttamente l’essenza che preferisci. Questi sono a forma di cuore, ma potrai modellarli a piacimento.


Profumare l’armadio coi gessetti al borotalco ed oli essenziali

I gessetti sono davvero semplici da preparare.
Inoltre svolgono doppia azione proteggendo la tua biancheria dalle tarme della lana, oltre a deodorarla.

Occorrente

  • 300 grammi di borotalco
    In commercio ne sono vari tipi, anche aromatizzati. È consigliabile utilizzare quello puro.
  • 180 grammi di colla vinilica
    Ho bilanciato la quantità di colla in base al peso specifico di 1,2 kg/dmc.
    Altrimenti considera un volume di 150 ml.
  • Una boccettina di olio essenziale
    Reperibile in qualsiasi erboristeria o profumeria, alla fragranza che più ti piace: agrumi, citronella, lavanda, tea tree.
    Su Amazon puoi acquistare un set di 5 oli, alle varie fragranze, molto gradevoli.

Preparazione

  1. Versa in un recipiente di medie dimensioni il borotalco.
  2. Aggiungi la colla poco per volta, mescolando ripetutamente.
    Fai attenzione a far sciogliere tutti i grumi per ottenere un composto omogeneo.
  3. Lavora per 5 minuti il tutto e nel frattempo aggiungi qualche goccia di olio essenziale.
  4. Stacca dalla pasta delle piccole porzioni e modellale creando i gessetti secondo la forma che preferisci (a cuore, pupazzetto, o semplicemente a sfera o bastoncino allungato)
  5. Lascia asciugare in un luogo secco per mezza giornata.

 

Ecco fatto! 🙂

Non resta che mettere nei cassetti e nel guardaroba la tua creazione, da subito o al prossimo cambio di stagione.
Ad un costo davvero irrisorio abbiamo dei gessetti profuma-biancheria con doppia azione:

  • profumano la biancheria
  • tengono lontane tarme e tarli

Condividi la tua opinione

Che ne pensi?
Hai realizzato anche tu facilmente i gessetti profumati?
Quale è la migliore essenza da utilizzare secondo te?
Utilizzi altri metodi per profumare il guardaroba?
Segnalacelo nei commenti.

Posted in Casa.

One Comment

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *