Come fare a capire se un uovo è fresco?

Devi capire se un uovo è fresco, ma non puoi più consultare la data di scadenza stampata sulla confezione? 🥚⏲
Tranquillo, esistono alcuni metodi, che l’umanità ha utilizzato per secoli (quindi forse più attendibili di una data dichiarata di consumo preferibile), che possono esserti di aiuto.

Capire se un uovo è ancora buono

Infografica per capire la freschezza di un uovo immergendolo in acqua

Metodo dell’immersione in acqua salata

Per sapere se un uovo è ancora fresco immergilo in un recipiente pieno d’acqua e una manciata abbondante di sale:

  1. se tocca il fondo l’uovo è fresco;
  2. se resta a metà l’uovo è ancora buono, ma non freschissimo (meglio consumarlo in giornata e con una buona cottura);
  3. se galleggia l’uovo è vecchio, e non va consumato.

Perché un uovo vecchio galleggia?

Ogni uovo, al suo interno, contiene una piccola camera d’aria che ha la funzione di proteggere l’embrione. Con il passare del tempo questa camera d’aria tende a rigonfiarsi.

Sacca  d'aria in un uovo di gallina
Sacca d’aria in un uovo di gallina


Ecco perché un uovo scaduto (solitamente di circa 15 giorni oltre la data di deposizione) galleggia in acqua salata: la camera d’aria lo spinge verso l’alto quando immerso in un liquido.

Infine, se per la salatura dell’acqua non riesci a regolarti ad occhio, considera di fare una soluzione al 10%.

Altri metodi di valutazione sulla freschezza di un uovo

Metodo della speratura

Osserva l’uovo in controluce e individua la camera ad aria (si trova all’estremità meno convessa):
la sua ampiezza non dovrà superare i 6mm.
Più è grande la “bolla”, meno l’uovo sarà fresco

Circa la speratura delle uova

La speratura (candling, in inglese) è una tecnica utilizzata nei laboratori di biologia per appurare l’età di fecondazione di un uovo e lo stato di sviluppo dell’embrione.
Certo, non è la pratica più immediata per capire se un uovo è fresco, ma può essere comunque utile ed istruttivo esplorarla.

La secca d'aria di un uovo vista in controluce
fonte: https://whathappensonthehomestead.com/how-to-know-if-expired-eggs-are-still-good-use-the-egg-float-test/

Ecco alcuni consigli se vuoi provare ad eseguirla:

  • aiutati con una fonte di luce abbastanza forte: la torcia del tuo smartphone dovrebbe bastare;
  • come luogo per l’osservazione scegli una stanza buia;
  • ricorda che la sacca d’aria si trova nella punta bassa, quella più tondeggiante.

Metodo dell’osservazione del tuorlo e dell’albume

Apri l’uovo su un piano.
Il tuorlo non dovrà distendersi, ma deve rimanere sodo e di forma tondeggiante.
Inoltre nell’albume dovranno riuscirsi a distinguere tre colorazioni differenti.

Circa la valutazione visiva di un uovo aperto

La valutazione visiva di un uovo di gallina è, tra i metodi proposti, quello più empirico.

Un bravo cuoco devo però saper giudicare la qualità degli ingredienti utilizzati analizzandone l’aspetto.

La forma compatta del tuorlo è fondamentale per capire se l’uovo è fresco.
Se tende ad appiattirsi eccessivamente, perdendo la sua tipica forma arrotondata, evitane il consumo, sopratutto se non ben cotto.

Inoltre nell’albume devono potersi distinguere tre tipi di colore, così come in foto:

Un uovo fresco. I numeri indicano i tre tipi di colorazione dell'albume.
Un uovo fresco. I numeri indicano i tre tipi di colorazione dell’albume.

Più avanza il tempo più tale distinzione tende a diminuire e la colorazione ad uniformarsi.

Il colore del tuorlo non è invece un parametro utile per la valutazione della freschezza di un uovo: si tratta di un fattore derivante esclusivamente dal tipo di alimentazione fornita all’animale che lo ha deposto.

Tempo di conservazione di un uovo

Chiudiamo l’articolo indagando sui tempi di conservazione di uovo. A parte la sua freschezza, per quanto tempo è possibile conservarlo?
Ecco cosa dice in merito My-PersonalTrainer:

A temperatura ambiente si conservano per 10-15 giorni d’inverno e per 4-5 giorni in estate. Refrigerazione: se mantenute a -1°C le uova si conservano fino a 6 mesi (nel frigorifero di casa, dove la temperatura è di +4°C ed è meno stabile si possono conservare 20 giorni, un mese al massimo).

My-PersonalTrainer
Posted in Cibo and tagged .