Come convertire un film da Divx (XviD) in DVD? (Con programmi freeware, no Nero)

Che sia possibile trovare un’alternativa libera, o quantomeno freeware, ad ogni applicazione è ormai cosa risaputa. Oggi vedremo come è possibile convertire e trasformare un film da Divx, Xivd, Mpeg (o altri formati) in file .vob, da masterizzare al volo per creare il proprio DVD video.
Tra i tanti software che è possibile reperire in rete spicca sicuramente, per semplicità di utilizzo, The Film Machine: il nome, insomma, la dice già tutta.

The Film Machine
The Film Machine

Semplice e versatile il programma propone le sue schermate in maniera sequenziale: si selezionano i files da convertire, di cui verranno visualizzate subite le informazioni relative i codec video e audio. Si procede quindi specificando gli encoders da utilizzare per la conversione (che sono già comodamente inclusi nell’installazione), le proporzioni del video, i bitrate e la grandezza del DVD supporto su cui verrà masterizzato il progetto finale.


E’ inoltre possibile scegliere l’aggiunta di sottotitoli, la masterizzazione diretta o il salvataggio in cartella dei files .vob.
In poco meno di 4 passaggi comunque il programma comincerà a lavorare alla conversione.

Considerando i tempi abbastanza lunghi, anche su processori comunque veloci, è consigliabile pianificare con calma il lavoro e magari allontanarsi dal computer scegliendo la spunta per l’arresto del sistema al termine.

Buone conversioni!