Come calcolare le calorie che dovrei assumere durante la giornata?

Esistono delle medie standard e su questo non ci soffermiamo, ma esiste anche un calcolo relativamente preciso che ci permette, in base all’età, il lavoro, il sesso e il peso di conoscere l’indicativa quantità kilocalorie da assumere. Come? Detto fatto:

1) età x 24 (uomo) o 21 (donna)
2) sottrarre quindi il 2% per ogni decade dopo i 20 anni (fattore correzione invecchiamento)
3) aggiungere una quota calorica dal 20 al 40% a seconda del proprio lavoro [impiegato – leggero, operaio – intermedio, contadino – pesante]
4) aggiungere le calorie consumate con l’allenamento (peso x 0,10 x minuti di allenamento)

Esempio? uomo di 42 anni che pesa 75 kg che si allena 2 volte la settimana per un’ora e che fa l’operaio…
1) 75 x 24 = 1800
2) 1800 – 4% = 1728
3) 1728 + 30% = 2246
4) 2246 + (75 x 0,10 x 60) = 2696 kcal

Ecco ottenuto il vostro metabolismo basale!

Pubblicato
Etichettato come Salute